Pareti divisorie / sistemi per l’organizzazione dello spazio

I sistemi per l’organizzazione dello spazio danno un contributo importante alla strutturazione degli spazi. Grazie al loro ausilio si creano nuovi spazi o si organizzano in modo più efficienti quelli già esistenti. Apertura o chiusura – con questa alternanza i sistemi per l’organizzazione dello spazio creano il giusto equilibrio ponendo nuovi confini. Creano i presupposti per un lavoro produttivo ed efficiente.

I prodotti per l’organizzazione dello spazio si suddividono in tre tipologie: creazione di spazi, divisione di spazi e arredo delle pareti.

Creazione di spazi

Così si definisce la creazione di uffici chiusi e prevede la strutturazione dell’intero pieno in un’alternanza di aree aperte e chiuse. Le pareti divisorie raggiungono il soffitto. Queste superfici verticali creano ambienti più tranquilli e privati e danno una protezione acustica. Grazie al differente spessore del vetro e la scelta tra modelli a uno o due strati si realizzano differenti coefficienti di trasmissione acustica. Anche dal punto di vista estetico le possibilità sono molteplici. L’offerta spazia da una delimitazione completa con pareti da ufficio fino alla massima trasparenza e apertura con pareti e corridoi completamente in vetro.

Divisione di spazi

Strutturano gli uffici open space creando una parziale protezione visiva e acustica. Pareti divisorie rimovibili creano degli spazi indisturbati contribuendo alla concentrazione nei lavori da svolgere seduti alla scrivania. In questo modo si contribuisce alla produttività nel lavoro, anche negli uffici ad alta densità di postazioni di lavoro, e grande efficienza nello sfruttamento degli spazi.

Grazie al montaggio relativamente semplice di questi sistemi di organizzazione dello spazio e la loro indipendenza dalla struttura dell’edificio si possono adattare facilmente e in modo flessibile alle nuove esigenze e a un cambiamento nel numero dei collaboratori.

Arredo delle pareti

Anche pareti già esistenti si possono sfruttare in vario modo e abbinare nel design ad altri elementi della parete e d’arredo. La parete attrezzata W4 amplia, grazie alla sua funzionalità e alle combinazioni passibili, la postazione di lavoro dando struttura e organizzazione alle pareti. Un’alternativa più semplice è rappresentata dalla Pinboard che si può anche usare per equilibrare le diverse altezze degli armadi.